PUNTI DI SERVIZIO


 

Servizi

 

Consultazione e fotoriproduzione

Prestito

Prestito interbibliotecario

Fornitura documenti

 

CONSULTAZIONE E FOTORIPRODUZIONE

L’utente che desidera consultare in sede il materiale della Biblioteca deve rivolgersi al personale preposto ed attenersi alle disposizioni previste.

L’utente può chiedere in consultazione contemporaneamente fino a cinque volumi o annate di riviste.

Il materiale bibliografico antico e di pregio verrà trattato con norme particolari di sicurezza per evitare rischi di danneggiamento, pertanto la consultazione sarà resa possibile a seconda delle situazioni interne di accesso, e previa approvazione di una formale richiesta.

Il materiale consultato dovrà essere reso al personale della biblioteca entro l’orario di chiusura della stessa giornata. 

E’ possibile effettuare fotocopie e/o scansione del materiale bibliografico consultato, per l’uso e nei limiti previsti dalla legge.

E’ messa a disposizione degli utenti una fotocopiatrice (in alcuni punti di servizio con modalità self-service). Il materiale della biblioteca deve  essere trattato con la massima cura. La biblioteca declina ogni responsabilità per l’uso improprio delle apparecchiature.

Il servizio viene erogato sulla base della normativa vigente in materia, a tutela dei diritti di autore.

PRESTITO IN LOCO

Il prestito si effettua secondo le norme previste dal regolamento d'Ateneo.

Chiunque non sia in regola con le restituzioni non potrà effettuare nuovi prestiti, rinnovi e prenotazioni.

In caso di palese e continuata inosservanza delle norme che regolano il servizio di prestito, potrà venire limitato o vietato il prestito agli utenti inadempienti.

 

Materiale escluso dal prestito

È escluso dal prestito il seguente materiale:

1. Materiale per studenti (materiale per esami, lucidi, grafici ecc.)

2. Vocabolari, atlanti, enciclopedie, manuali, tabelle, carte geografiche

3. Tesi

4. Normative di Enti

5. Riviste

6. Materiale antico

7. Ogni altro materiale di cui la Direzione della Biblioteca ritenga di dover limitare la consultazione alla sola lettura in sede.

 

Prenotazioni 

E’ possibile effettuare prenotazioni di libri già in prestito ad altri utenti.

La richiesta può essere presentata in sede al personale addetto o effettuata direttamente on-line dal richiedente. Il libro resterà a disposizione per 2 giorni a partire dal giorno della riconsegna e allo scadere di tale termine la prenotazione verrà considerata nulla.

PRESTITO INTERBIBLIOTECARIO (ILL)

Il servizio provvede a fornire il materiale non presente nel patrimonio della biblioteca tramite richieste presso altre biblioteche e strutture convenzionate, sia italiane che estere.

La Biblioteca della Scienza e della Tecnica offre il servizio gratuito per gli utenti dell’Università di Pavia, se non vi saranno costi alla fonte da sostenere. Se la fornitura avrà un costo, questo ricadrà sul richiedente.

Il medesimo servizio è disponibile, a pagamento, anche per utenti non afferenti all’Università di Pavia e le relative regolamentazioni saranno comunicate in forma trasparente e aggiornate a seconda dei costi sostenuti dalla struttura.

La biblioteca si impegna ad inoltrare le richieste dando la precedenza alle strutture che offrono il servizio a condizioni più vantaggiose.

Le richieste potranno essere trasmesse al personale preposto della biblioteca tramite appositi moduli predisposti (anche on-line).

Il materiale preso in carico dall’utente tramite prestito interbibliotecario deve essere riconsegnato nei termini previsti e nello stesso stato in cui viene preso in carico.

L’utente finale del servizio si impegna ad utilizzare il materiale ricevuto unicamente per scopi di studio e ricerca, e comunque nell’ambito della normativa vigente sul diritto di autore.

 

FORNITURA DOCUMENTI (DOCUMENT DELIVERY)

 

Il servizio assicura la fornitura di copia di documenti della propria raccolta, o di quella di altre biblioteche italiane e straniere, provvedendo in questo caso ad inoltrare la richiesta ed avvisare l'utente dell'arrivo del documento.

L'accesso alla fornitura documenti comporta l'accettazione da parte dell'utente, opportunamente informato, delle modalità di fornitura imposte dalle singole biblioteche fornitrici. La biblioteca comunque si impegna ad inoltrare le richieste dando la precedenza alle strutture che offrono il servizio a condizioni più vantaggiose.

Il servizio prevede, per gli utenti esterni, l'eventuale pagamento delle spese di spedizione.

La documentazione ricevuta può essere utilizzata unicamente a scopi di studio e comunque in accordo con la normativa vigente in materia di diritto d'autore.

 

 

Servizi
Supporti per la ricerca
Link
Area riservata